Blog

RESILOC…al via la prova sul campo a Catania: guarda il filmato!

Catania sarà finalmente protagonista, venerdì 23 e sabato 24 Settembre, di una delle prove sul campo previste dal progetto RESILOC...guarda il filmato!
Il progetto RESILOC aiuta ad identificare nuove strategie per migliorare i processi di preparazione delle comunità locali contro rischi naturali e la prova sul campo rappresenta un’occasione per raccogliere informazioni utili ad arricchire la piattaforma RESILOC di nuovi dati, consentendo la realizzazione di istantanee sempre più esaustive.


RESILOC – La città di Catania scelta per la dimostrazione della piattaforma per la stima della resilienza ai disastri naturali

La città di Catania scelta per la dimostrazione della piattaforma per la stima della resilienza ai disastri naturali e sarà protagonista il 23 e il 24 Settembre di una delle prove sul campo previste dal progetto. Le attività riguardanti le soluzioni RESILOC interesseranno le autorità locali


Sirene ad alta efficenza per l’allertamento alla popolazione: le nostre soluzioni in partnership con Hoermann

L'allertamento precoce della popolazione, sopratutto su rischi improvvisi quali quello sismico e tsunami, assume un'importanza fondamentale: essere in grado, senza la necessità di strumenti accessori o di smartphones, di essere svegliati nel mezzo della notte a causa di un evento catastrofico e di successivi eventi ad esso collegati (per esempio aftershocks o crolli successivi) può fare la differenza in termini di perdite di vite umane.


Tecnologie spaziali per spegnere gli incendi: primi test del progetto FBEye

I primi test di FB-Eye, sistema innovativo per rilevare e contribuire efficacemente allo spegnimento degli incendi, hanno avuto luogo al campo lo scorso 4 agosto 2022. E' stata verificata l'efficacia del sensore nell'individuazione dei "punti caldi" e l'efficacia della catene di trasmissione del dato e di simulazione di propagazione del fronte di fiamma. I dati dati rilevati e le elaborazioni successive vengono effettuati utilizzando come back end la nostra control room virtuale JIXEL che elabora continuativamente nuovi scenari di propagazione e invia al pilota la migliore coordinata di sgancio di acqua o liquidi ritardanti in modo da poter efficacemente ed oggettivamente guidare lo spegnimento dei fronti di fiamma.


EO4EU: Dati di osservazione della Terra accessibili per combattere i cambiamenti climatici

E' stato realizzato un mini-documentario di presentazione del progetto EO4EU che intende rendere i Dati di osservazione della Terra accessibili per combattere i cambiamenti climatici. IES solutions è in prima linea nel progetto per contribuire alla realizzazione di una piattaforma integrata che renda rapidamente disponibile alle autorità di Protezione Civile dati preziosi in caso di emergenze ambientali o di disastri naturali. 


IES Solutions partecipa al Kick Off del nuovo progetto EO4EU

Il 29 ed il 30 Giugno avrà luogo ad Atene, il Kick Off della piattaforma EO4EU. Durante la sessione l’ingegnere Uberto  Delprato illustrerà le attività di prevenzione e risposta ai disastri e alle calamità utilizzando il set di dati acquisiti dall'osservazione terrestre in Italia.


IES Solutions presenta la soluzione RESILOC al Global Platform for Disaster Risk Reduction – Bali

Dal 23 al 28 Maggio 2022 avrà luogo a Bali, in Indonesia, la Global Platform for Disaster Risk Reduction (GP2022),  l’evento globale in cui i governi, le Nazioni Unite e tutte le parti interessate si riuniscono per implementare metodi e strumenti volti ad accelerare ulteriormente l'attuazione di strategie per il monitoraggio e la riduzione dei rischi.


Comunicato costituzione SALT GROUP

Siamo lieti di comunicare la nascita di SALT Group (Smart Applications & Leading Technologies Group) – Società Consortile a Responsabilità Limitata, che unisce l’esperienza pluriennale e l’elevata professionalità nelle più innovative tecnologie IT di cinque aziende di riferimento nel mercato italiano ed internazionale...


SRE2022 – Il nostro Direttore Generale interverrà al Panel sugli aspetti sociali di una situazione di crisi

A partire dal 1° marzo avrà luogo, a Parigi, l'edizione 2022 del Security Research Event che esplorerà come la ricerca sulla sicurezza contribuisca alla resilienza generale della nostra società contro i disastri e le crisi.


IES Solutions presenta il progetto RESILOC all’European Forum for Disaster Risk Reduction

Dal 24 al 26 novembre avrà luogo a Matosinhos, in Portogallo, l’European Forum for Disaster Risk Reduction (EFDRR) e nel corso della sessione del 24 novembre l’ingegner Uberto Delprato illustrerà il progetto RESILOC.


Promuovere la resilienza sociale in Europa – Il ruolo del cluster DRS01 di Horizon – 2020

Le priorità del programma Horizon 2020 riflettono le principali sfide sociali affrontate dalla comunità globale.
Proteggersi e prepararsi ai disastri è uno degli elementi centrali del funzionamento di qualsiasi società. Non c'è quasi nessuna funzione sociale che non sia in qualche misura esposta ai disastri naturali o provocati dall'uomo e alle relative questioni di resilienza e sicurezza.


Progetto ARESIBO – Prima Review

ARESIBO è un progetto finanziato dall'Unione Europea sul topic “Technologies to enhance border and external security”.


Manifesto for EU Covid-19 research

IES Solutions sostiene il Manifesto per la ricerca Covid-19

Abbiamo deciso di supportare questa importante iniziativa per garantire che i risultati della ricerca sui Coronavirus, finanziata dall’Unione Europea, siano accessibili a tutti.


Tecnologie di localizzazione e contact tracing nell’emergenza COVID19

In un periodo in cui tutto il mondo è chiamato a fronteggiare l'evento pandemico derivante dalla diffusione del COVID19, uno dei ruoli principali dell'informatica è quello di trovare soluzioni per monitorare e contrastare la diffusione del virus. La tecnologia ha fornito un supporto notevole alla società in questo periodo. L'arrivo della pandemia ha imposto la ridefinizione di modelli e processi operativi per molti aspetti della vita sociale e lavorativa, dove, anche grazie all'applicazione della tecnologia, sono state introdotte nuove abitudini atte al mantenimento di un livello di attenzione adeguato verso quelle norme che ci consentono di ridurre notevolmente il rischio di contagio.


PROGETTO EUROPEO ALPDIRIS: Esercitazione conclusiva

La  Valsaisera, nel Comune di Malborghetto Valbruna, è stata scelta come campo di esercitazione per il test dell'efficacia ed efficienza sia delle strumentazioni e dei software ITC messi a punto per il progetto che della risposta delle squadre operative di soccorso, costituite da personale transfrontaliero Italiano e Sloveno e proveniente da diverse istituzioni pubbliche e di volontariato come la protezione civile del Friuli Venezia Giulia e della repubblica di Slovenia, il Corpo Forestale Regionale, le unità cinofile della Guardia di Finanza, l'associazione cinofila della Slovenia e del soccorso alpino e la sezione regionale del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS).


SiciliaSiCura: dal 5 giugno 2020 al 30 settembre 2020 la nuova APP per chi arriva in Sicilia

Il Servizio SiciliaSiCura è stato aggiornato per supportare, oltre a chi fosse ancora in quarantena obbligatoria, tutte le persone che arrivano in Sicilia fino al 30 di Settembre, inclusi coloro, come i turisti, che non parlano italiano. Per questi ultimi il servizio è disponibile in Inglese.


Interazioni (digitali e non) tra APP nazionale di Contact Tracing e Sistemi Sanitari Regionali

In un quadro in cui, auspicabilmente, sarà possibile utilizzare una tecnologia di contact tracing nazionale è interessante soffermarsi nel comprendere il rapporto tra la nascitura APP e le tecnologie esistenti a livello regionale, con, nel nostro caso, un particolare focus alla situazione in Sicilia.


Le APP Sicilia Si Cura

Il servizio Sicilia Si Cura offre, ai cittadini rientrati in Sicilia dal 1° di Marzo, la possibilità di aggiornare, a titolo volontario, le autorità che gestiscono l'emergenza sulle proprie condizioni di salute e sulla potenziale esposizione a COVID-19.


IES Solutions Smart Working

Seguendo le indicazioni e le precauzioni dettate dal Governo, da domani 11 Marzo la nostra azienda continuerà regolarmente a lavorare in modalità SMART.


GitLab: funzionalità di continuous integration e delivery (CI/CD)

Una delle pratiche di sviluppo più importanti è sicuramente la Continuous Integration (CI). La CI prescrive di effettuare integrazioni frequenti relativamente alle modifiche effettuate dagli sviluppatori, per ridurre al minimo i potenziali problemi causati da una fase di integrazione più cospicua.